17 Luglio 2024
cane-bassotto-caratteristiche

Il cane bassotto è famoso in ogni parte del mondo, caratterizzato dal suo corpo allungato e le sue zampette corte. Tutto questo è dovuto ad una serie di incroci sviluppati per ottenere un cane che potesse cacciare i tassi.

Il Dachushund (Dach – tasso e Hund – cane) è il suo nome in tedesco e ci sono varie tipologie di questo amico a quattro zampe. Le differenze tra loro determinano il colore del manto, il peso e anche la grandezza.

Le sue particolarità fisiche possono essere diverse, ma quelle caratteriali no. Questo è un cane molto affettuoso, estremamente intelligente e giocherellone. La sua origine sembra essere tedesca, anche se numerosi dipinti egizi e resti mummificati fanno pensare che fosse già presente in epoche lontane, proprio in Egitto.

Scopriamo insieme tutte le caratteristiche e le particolarità del cane bassotto.

Caratteristiche del cane bassotto

Cane originario della Germania, il bassotto è di bassa altezza con zampe molto corte. Come accennato, il corpo allungato e le sue caratteristiche sono state ricercate negli anni al fine di permettergli un passaggio agevole all’interno delle tane del tasso.

La sua forma curiosa lo rende unico nel suo genere, amato da adulti e bambini. La sua vita media oscilla tra i 12 e i 17 anni, mentre il peso parte da 3 chili arrivando a 15 chili in base alle varietà.

Leggi anche: Collari per i cani, caratteristiche e consigli

È un animale molto intelligente, fedele e ama giocare. Non gli manca il coraggio, la vivacità e l’ostinazione. Il suo amico umano dovrà usare un certo tono per educarlo, proprio perché la sua testardaggine lo porta a fare quello che vuole in ogni circostanza.

È di natura non aggressivo, molto affidabile anche se cura e protegge la sua famiglia da eventuali pericoli.

Queste sue doti lo rendono adatto a vivere con i bambini, giocare e divertirsi con loro. Non ama stare da solo e abbaia frequentemente se non in compagnia: il suo livello di energia è al di sopra della media e ama giocare con i gatti!

Varietà, taglia e colore del Dachushund

Le tipologie di bassotto che si sono susseguite nel tempo sono tantissime, cambiando colore del malto nonché la taglia.

I colori che lo caratterizzano sono grigio nero, miele, arlecchino, nero focato, cioccolato scuro e crema. Anche il manto è differente dal bicolore, al tigrato sino all’uniforme.

Come anticipato, il peso del bassotto nano si differenzia dalla tipologia che potrebbe essere molto piccolo sino alla media. Le razze diffuse possono presentare un pelo corto o un pelo lungo:

  • Pelo lungo, varietà di bassotto che richiede maggiori cure sotto ogni punto di vista. Richiede spazzolate adeguate per eliminare polvere e nodi, igiene e controllo;
  • Pelo corto, non ha esigenze specifiche consigliano un bagno una volta al mese e spazzolata una volta alla settimana;
  • Peso raso, non ha esigenze particolari ma è meglio rasarlo una volta all’anno e spazzolarlo una volta alla settimana.

Indipendentemente dal peso, questa razza di cane necessita di molte attenzioni riguardo le sue orecchie. È consigliata una visita dal veterinario periodica con ispezione, pulizia e lavaggio appropriato.