17 Luglio 2024
animali-con-la-lettera-n

Quante volte si cercano di indovinare i nomi di animali con la lettera N? Sembra facile ma sicuramente alcuni di questi fantastici amici non sono noti o gli viene associato un nome differente. Scopriamo insieme chi sono gli animali che iniziano con la lettera N?

Animali con la N, quali sono

Il mondo degli animali è vasto, così tanto che nella maggior parte dei casi non si conoscono tutti i nomi e le provenienze. Alla domanda “quali sono gli animali con la lettera N?”, la risposta ne individuerà solo due o tre al massimo.

Proviamo a conoscerli insieme? Ecco i più importanti!

Nasello

Pesce d’acqua salata molto conosciuto che appartiene alla famiglia del Merlucciidae. La sua caratteristica primaria è vivere in fondali di tipo sabbioso in profondità che arrivano sino a 370 metri. Ha una bocca molto grande e dentini prominenti, con un corpo affusolato che gli permette una velocità media. Dove vive? Nel Mar Mediterraneo, nell’Oceano Atlantico e Mar Nero.

Nandù

Il più grande uccello americano si chiama Nandù comune oppure Ema. Ha una altezza che supera il metro e mezzo con un peso di circa 25Kg. Nonostante faccia parte della famiglia degli uccelli, non può volare ma solo correre velocemente. La somiglianza con lo struzzo è incredibile e il suo habitat naturale è nella foresta spesso notato in Bolivia, Paraguay, Argentina, Urugay e Brasile.

Narvalo

All’interno del Mar Artico c’è un cetaceo lungo 5 metri che si chiama Narvalo. La sua caratteristica principale è avere un lungo corno che stordisce le sue prede (è ghiotto di Merluzzo) prima di mangiarle.

Nutria

Impossibile non conoscere la Nutria, questo simpatico topo d’acqua dalle espressioni uniche. Il ratto della palude è un mammifero, roditore e proviene dal Sudamerica. Le sue dimensioni sono notevoli e può arrivare sino a 17 Kg di peso, soprattutto tra gli esemplari maschili.

Nasica

Nelle foreste tropicali del Borneo si può trovare la Nasica, scimmia con appendice nasale pendula. In età anziana, questa particolarità estetica, arriva sino a 17 metri soprattutto nei maschi (meno marcato nelle femmine).

Nibbio

L’uccello rapace notturno facente parte della famiglia degli Accipitridae è il Nibbio. Un bellissimo esemplare dalla testa di colore bianco e una coda ampia che gli permette di planare con eleganza e velocità.

Nitticora

La Nitticora è di colore bianco e di medie dimensioni, similare ad un airone. Il suo collo e le sue zampe sono corte, infatti un adulto non supera i 65cm di altezza. È un uccello migratore e vive in tutto il mondo, ma non in Oceania essendo priva di zone paludose.

Nottola

La famiglia dei Vespertilionidi ospita anche la Nottola, che è un piccolo pipistrello rossastro che non supera il peso di 44 grammi. La sua pelliccia è lucida, corta e sul dorso ha le membrane alari in marrone scuro.

Nabarlek

Il Nabarlek vive in Australia del Nord ed è un piccolo marsupiale. Il suo colore è grigio rosso ed è attivo prettamente durante la notte per nutrirsi di vegetali senza essere disturbato.

Nilgai

Il Nilgai è una bellissima antilope azzurra. Questo mammifero vive nel subcontinente indiano e raggiunge una lunghezza che arriva sino a 2 metri. I maschi hanno un manto di colore blu-grigio, mentre le femmine ne sfoggiano uno di colore giallo-marroncino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *