16 Aprile 2024
lingua-più-parlata-nel-mondo

Le popolazioni si sono evolute ed è curioso conoscere quale sia la lingua più parlata nel mondo. Tuttavia, il pensiero popolare non riesce ad indovinare quale possa essere, ed è interessante scoprire che sia una lingua a dir poco particolare.

Scopriamo insieme quali sono le lingue più parlate al mondo e le loro caratteristiche?

La lingua più parlata nel mondo, qual è?

La Terra ospita ben cinque continenti, con una popolazione mondiale di circa 8 miliardi di persone che parlano 6.900 lingue diverse. Solo in Europa sono 230 e in Asia si arriva sino a 2.000.

È strabiliante vedere di come, anche nello stesso continente, si possano avere dei linguaggi completamente diversi tra loro (senza calcolare i dialetti!). Un esempio? In Papua Nuova Guinea ci sono 3,9 milioni di abitanti e vengono parlate 840 lingue differenti. Non è incredibile?

E la lingua più parlata al mondo qual è? Ecco le prime cinque.

Il mandarino

Al contrario di quanto si possa pensare, il mandarino è la lingua più parlata nel mondo. Sono 1.120 miliardi i locutori nativi che si suddividono in ogni parte del mondo.

Facciamo chiarezza:

  • La lingua Wu si parla a Shanghai da circa 78mila locutori;
  • Il Min, il Cantonese e lo Xiang lo parlano 36 milioni di persone;
  • Lo Hakka e il Gan lo parlano circa 31 milioni di persone.

Tutti dati che sono destinati a crescere nei prossimi anni, tenendo sempre conto che il cinese mandarino resta la lingua ufficiale in Malesia, Singapore, Taiwan e Cina.

Lo spagnolo

Al secondo posto, tra le lingue più parlate al mondo, c’è lo spagnolo. Sono ben 460 milioni i locutori nativi ed è una lingua ufficiale che si parla in Spagna e nella maggior parte dei Paesi in America Latina.

Leggi anche: I fiori più grandi del mondo, quali sono? Caratteristiche e curiosità

L’inglese

Nonostante sia la lingua utilizzata per parlare con la popolazione mondiale, l’inglese è al terzo posto. Tra le lingue più parlate del mondo, questo idioma antico è utilizzato da 380 milioni di persone come lingua madre.

È poi utilizzata come seconda lingua ed è qui che detiene il primato: più di 1 miliardo di persone in tutto il Globo parla inglese in ambito professionale, turistico e personale. I Paesi che la utilizzano come lingua ufficiale sono 50 ed è comunque presente in almeno un Paese per continente.

Oggi, parlare un inglese fluente, significa aver raggiunto il successo in ogni ambito.

L’hindi

L’Hindi è inaspettatamente al quarto posto delle lingue più parlate al mondo. Ci sono ben 340 milioni di locutori nativi, basta considerare che è la lingua ufficiale in India (seppur si contino 23 lingue ufficiali differenti).

Parlata anche in Nepal e una parte del Pakistan. La sua struttura non è semplice da imparare e da comprendere.

L’arabo

La lingua araba è sicuramente in via di sviluppo e conta ben 319 milioni di locutori nativi nel mondo. Questa lingua conta numerosi dialetti che mutano nel tempo, tanto che si usa definirli come declinazioni della lingua araba.

In Marocco si usa il dialetto, esattamente come in Siria, anche se sono due lingue completamente diverse. L’arabo classico è considerato sacro, parlato durante la preghiera e in altre circostanze particolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *