17 Luglio 2024
migliorare-la-postura

Migliorare la postura di tutti i giorni è molto importante, soprattutto se si considera che si passa la maggior parte della vita curvi e con una posizione non corretta. Succede durante le ore di lavoro, mentre si fa sport ma anche quando semplicemente si cammina.

Ci sono degli esercizi da fare in casa per migliorare la postura, che possono aiutare da svolgere giorno dopo giorno. Scopriamoli insieme.

Avere una buona postura è importante?

Migliorare la postura è importante, non solo per avere un buon aspetto. In realtà è necessario per dare al corpo flessibilità, forza ed equilibrio. Inoltre, aiuta ad eliminare i dolori muscolari e avere energia durante la giornata.

Una postura corretta è richiesta anche durante la notte, mentre il corpo assume delle posizioni incontrollate (infatti la mattino spesso ci si alza con mal di testa e mal di schiena). Un controllo della posizione ed esercizi da svolgere giornalmente, possono ridurre il rischio di lesioni oltre che infortuni di varia natura e ad ogni età.

Leggi anche: Come si ottiene il belly slot? Esercizi e consigli

Lavorare su questo aspetto aiuta a conoscere i muscoli, mantenere la spina dorsale allineata sino a diventare consapevoli del proprio corpo con limiti e necessità.

Esercizi per migliorare la postura da fare a casa

Gli esperti descrivono alcuni esercizi, molto facili da fare a casa, per migliorare la posizione del corpo giornalmente. Di seguito ne riportiamo alcuni da provare, anche se vi consigliamo di rivolgervi sempre ad un personal trainer per trovare la strada corretta ad ogni situazione personale:

  • Posa del bambino

È una posizione di riposo che giova alla colonna vertebrale, allungandola insieme ai tendini e glutei. Si chiama posizione del bambino perché ricorda il suo modo di sedersi, oltre che rilasciare la tensione su collo e schiena.

Per eseguirlo al meglio, sedersi sulle tibie con le ginocchia unite mentre gli alluci si toccano e i talloni sono stesi su un lato. Piegarsi poi in avanti sul fianchi, portando le mani pian piano davanti mentre i fianchi, a questo punto, affondano verso i piedi. In alcuni soggetti le cosce potrebbero non scendere completamente, per questo motivo è consigliata una coperta o un cuscino per migliorare la posizione. Subito dopo appoggiare la fronte sul pavimento con le la braccia distese che si appoggiano lungo il corpo. Respirare profondamente e rilassarsi tenendo la posizione per 5 minuti.

  • Posizione Gatto Mucca in piedi

È un esercizio importante per lavorare sulla tensione alla schiena, sul glutei e sui fianchi. Per farlo basterà stare in piedi mettendoli alla larghezza delle anche flettendo le ginocchia. Subito dopo si allungano le mani e si mettono all’altezza delle cosce, cercando di allungare il collo mentre la spina dorsale si rilassa.

Ora è il momento di guardare in alto, sollevare il petto e sposare la spina dorsale prima a destra e poi a sinistra: per ogni posizione tenere 5 respiri alla volta. Il movimento dovrebbe essere fatto per qualche minuto.

  • Cane a testa in giù

È un esercizio importante, che consiste nel piegare le gambe in avanti utilizzando come situazione di riposo per bilanciare tutto il corpo. La posizione del cane rivolto verso il basso allevia il dolore alla schiena, rafforzando i suoi muscoli. Una pratica giornaliera è importante per migliorare la postura e la posizione del corpo.