17 Luglio 2024
mal-di-pancia

Il mal di pancia può avere cause differenti e non è sempre uguale. Per ogni situazione ci sono dei rimedi naturali da prendere in considerazione, che possono aiutare a ritrovare la forma fisica eliminando il dolore.

Scopriamo insieme quali sono le cause del mal di pancia e i vari rimedi naturali?

Cause del mal di pancia e rimedi naturali

Le cause del mal di pancia sono così tante che è impossibile scoprirle tutte. Dal ciclo mestruale sino alla digestione, passando dallo stress al colon irritabile.

Dolore alla pancia per il colon irritabile

Le persone che soffrono di dolore per il colon irritabile, si rendono conto che gli spasmi – frequenti – partono tutti dai vari livelli della muscolatura del colon. Il 15% della popolazione Occidentale soffre per questa patologia e disordine, con cause che si possono ritrovare in:

  • Stitichezza e stipsi alternata a feci normali, con dolori addominali che sono scatenati dai vari alimenti ingeriti;
  • Diarrea del mattino, appena svegli oppure dubito dopo ogni pasto.

Tra i rimedi naturali che possono essere utilizzati per migliorare il transito intestinale e lavorare direttamente sul colon, si consiglia:

  • Magnesio per stimolare i muscoli del tubo digerente, attivare le funzioni della cistifellea e dei dotti biliari. Sarà cura del medico curante consigliare le dosi corrette di magnesio da prendere ogni giorno;
  • Semi di lino, per lubrificare l’intestino e aiutare a ridurre l’infiammazione. Devono essere assunti interi oppure macinati, sempre prima ammollati nell’acqua. Rilasciano una mucillagine che ha un effetto curativo, oltre che calmante direttamente sulla mucosa intestinale;
  • Aloe vera, con proprietà antinfiammatorie che calmano e risanano l’apparato digerente. È ottimale per ripristinare il pH e migliorare la microflora intestinale, in presenza di varie allergie o intolleranze alimentari. Grazie alla sua polpa ricca di proprietà sarà possibile assumerla anche come alimentare, sempre previo consiglio del proprio medico di fiducia.

Mal di pancia occasionale cattiva alimentazione

Non è sempre possibile mangiare in maniera corretta, per questo motivo il male alla pancia potrebbe manifestarsi a seguito di un pasto pesante o eccessivo di ingredienti non corretti. In linea generale a scatenare il dolore ci potrebbe essere:

  • la quantità, per aver ingerito un eccesso di cibo importante e tutto insieme;
  • la qualità, con l’assunzione di cibi che contengono molto gas come frutta – grassi – bibite gassate e fibre.

Tra i rimedi naturali per chi ha mangiato troppo e male troviamo:

  • Tisana alla menta ideale per le sue proprietà digestive
  • Tisana al cumino, ottimale per il suo potere antimicrobico
  • Tisana al finocchio, perfetta per la diuresi – eliminare i gas in eccesso e le tossine accumulate;
  • Tisana alla melissa, con azione antibatterica e antinfiammatoria.

Mal di pancia da stress

Nervoso e stress di tutti i giorni possono favorire l’ansia e interferire negativamente con il benessere dell’intestino. I dolori sono acuti e non continuativi, con i principali effetti collaterali che sono:

  • Bruciore di stomaco e senso di pesantezza
  • Acidità
  • Alterazione del tubo digerente con digestione lenta – diarrea e stitichezza
  • Gonfiore addominale
  • Nausea e vomito

Tutto questo è associato alle alterazioni della sfera delle emozioni, con un senso di ansia accusato durante la giornata insieme ad agitazione e tensione. I fattori che causano questo mal di pancia mettono in allerta l’apparato digestivo.

Tra i rimedi naturali si consiglia:

  • Respirare ed evitare ogni tipo di azione invalidante
  • Seguire una dieta sana priva di ogni tipo di spezia e alcol, oltre che il caffè
  • Cercare di svolgere i pasti ad orari fissi, senza avere fretta e facendo in modo di masticare bene, lentamente prendendosi tutto il tempo necessario
  • Spegnere il cellulare durante il pranzo o la cena, cercando di arginare tutto ciò che può essere una fonte di stress